top of page

Cosa sono e come utilizzare le bande di Bollinger?

Aggiornamento: 14 giu 2023


Salvatore Arcoraci Trading. Accademia del trading . Corsi di trading. Plus500. Etoro. Bitcoin. Azioni. Corsi di trading per principianti. Metatrader4. Mt4. Trendline. Trailing stop. Medie mobili. Exper Advisor. Trading automatico. Risk management. Leva finanziaria. Segnali di trading. Canali di trading. Broker. Broker finanziario. Trader.

Nel mondo degli investimenti, l'analisi tecnica è una disciplina fondamentale per comprendere i movimenti dei prezzi e prendere decisioni informate. Tra gli strumenti più popolari utilizzati dagli analisti tecnici si trovano le Bande di Bollinger. Inventate da John Bollinger negli anni '80, queste bande sono diventate un elemento chiave nell'analisi dei mercati finanziari. In questo articolo, esploreremo cos'è esattamente una Banda di Bollinger, come funziona e come può essere utilizzata per prendere decisioni di trading più consapevoli.


 

Cos'è una Banda di Bollinger? Le Bande di Bollinger sono un indicatore tecnico che viene utilizzato per valutare la volatilità e i livelli di prezzo di un determinato strumento finanziario. Questo strumento si basa su tre linee: una media mobile semplice (SMA) e due linee che rappresentano la deviazione standard della SMA. La SMA viene solitamente calcolata su un periodo di 20 giorni, ma può essere adattata in base alle preferenze dell'analista.


 

Come funzionano le Bande di Bollinger? La Banda di Bollinger superiore viene calcolata aggiungendo due volte la deviazione standard alla SMA, mentre la Banda di Bollinger inferiore viene calcolata sottraendo due volte la deviazione standard dalla SMA. Questo crea una sorta di "corridoio" intorno alla SMA, in cui la maggior parte dei prezzi tende a rimanere.

Quando la volatilità aumenta, le bande si espandono, mentre quando la volatilità diminuisce, le bande si restringono. Questa caratteristica dinamica delle Bande di Bollinger è particolarmente utile per l'analisi tecnica, poiché può fornire segnali di possibili inversioni di tendenza o di continuazione di una tendenza esistente.


 

Utilizzo delle Bande di Bollinger: Le Bande di Bollinger possono essere utilizzate in diverse strategie di trading. Ecco alcuni dei modi più comuni in cui gli analisti tecnici sfruttano questo indicatore:

  1. Segnali di inversione di tendenza: Quando i prezzi raggiungono o superano la Banda di Bollinger superiore, potrebbe essere un segnale di ipercomprato e una possibile inversione al ribasso. Al contrario, quando i prezzi raggiungono o scendono al di sotto della Banda di Bollinger inferiore, potrebbe essere un segnale di ipervenduto e una possibile inversione al rialzo.

  2. Breakout: Quando i prezzi si muovono fuori dalle bande, si può osservare un breakout. Un breakout al rialzo sopra la Banda di Bollinger superiore potrebbe indicare una continuazione della tendenza al rialzo, mentre un breakout al ribasso al di sotto della Banda di Bollinger inferiore potrebbe indicare una continuazione della tendenza al ribasso.

GUARDA IL VIDEO IN BASSO


Vuoi saperne di più?

Iscriviti a accademiadeltrading.com per continuare a leggere questi post esclusivi.

Commentaires

Les commentaires n'ont pas pu être chargés.
Il semble qu'un problème technique est survenu. Veuillez essayer de vous reconnecter ou d'actualiser la page.
Apri un conto  demo 0 rischi
bottom of page